Must Have!

Concorso Medicina Generale: il nuovo bando entro il le ore 13 del 28 agosto

di  il 28 luglio 2017
Must Have!

Si comunica che a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del 13 giugno del D.M. Salute 7 giugno 2017, sono stati modificati i requisiti per partecipare al concorso per l’ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2017/2020: l’abilitazione all’esercizio della professione e l’iscrizione all’albo professionale devono essere posseduti alla data di avvio ufficiale del corso (previsto entro dicembre 2017) e non al momento della presentazione della domanda di partecipazione al concorso (come era in precedenza).

La Regione Emilia-Romagna, come tutte le Regioni d’Italia, ha dunque pubblicato un nuovo bando (BURERT n. 195, parte terza, del 7/7/2017 – scarica cliccando qui: Testo bando 2017_2020 DM 7 Giu 17), che si aggiunge a quello già pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 maggio.

Per quanto sopra si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U.R.I.) – Serie IV, Speciale Concorsi ed Esami n. 57, del 28 luglio 2017  è pubblicato l’Avviso relativo all’avvenuta pubblicazione dei bandi di concorso regionali e provinciali per l’ammissione al Corso di formazione specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2017/2020 in attuazione del DM Salute 7.6.17 sopra citato.

Il numero totale dei medici che saranno ammessi al corso è 80.

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 13:00 del giorno 28 luglio 2017 fino alle ore 13:00 del giorno 28 agosto 2017 seguendo le indicazioni contenute nell’art.3 dello stesso bando utilizzando esclusivamente l’apposito sito Web http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it e seguendo le istruzioni in esso indicate.

Si invita a leggere il testo del bando nel quale sarà possibile acquisire ulteriori ed utili informazioni

E’ importante precisare che:

  • I medici che hanno presentato domanda in occasione del precedente Bando pubblicato dal 9 maggio all’8 giugno 2017 che hanno dichiarato il possesso dell’abilitazione e dell’iscrizione all’Ordine professionale, per partecipare al concorso, NON debbono ripresentare una nuova domanda in occasione del presente Bando.
  •  I medici che hanno presentato domanda in occasione del precedente Bando pubblicato dal 9 maggio all’8 giugno 2017 senza aver dichiarato il possesso dell’abilitazione e dell’iscrizione all’Ordine professionale, per partecipare al concorso, debbono obbligatoriamente ripresentare una nuova domanda entro le ore 13:00 del giorno 28/08/2017.

 Per effetto dell’uscita di questo Bando, la data della prova concorsuale non è più quella riportata sulla GURI n. 35, del 9.5.2017, ma quella che è riportata sulla GURI n.57, del 28/07/2017. e cioè:

MINISTERO DELLA SALUTE – DIREZIONE GENERALE DELLE PROFESSIONI SANITARIE E DELLE RISORSE UMANE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

CONCORSO

Riapertura  termini  del  concorso  per  l'ammissione  ai  corsi   di
  formazione specifica in Medicina generale. 

(GU n.57 del 28-7-2017)

 
    Ad integrazione e modifica di quanto annunciato con il precedente
avviso del 21 aprile 2017, si comunica  che  le  Regioni,  a  seguito
dell'emanazione del decreto  ministeriale  7  giugno  2017  (Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 135 del 13 giugno 2017), hanno
pubblicato i bandi di riapertura dei termini relativi al concorso per
l'ammissione ai corsi di formazione specifica in  Medicina  generale,
del triennio 2017/2020. 
    I suddetti bandi, che consentono la  partecipazione  al  concorso
anche ai medici non ancora abilitati ed  iscritti  all'albo,  purche'
tali requisiti siano posseduti alla  data  di  inizio  dei  corsi  di
formazione in parola, sono reperibili nei Bollettini Ufficiali  delle
Regioni, come specificato nell'allegato A. 
    Le modalita' di partecipazione al concorso sono stabilite,  oltre
che dalla normativa sopra citata, dai singoli bandi regionali. 
    Il termine per la presentazione delle domande  di  partecipazione
e' di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo  alla  data  di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana. 
    Le domande di partecipazione dovranno essere  inviate  presso  le
competenti amministrazioni regionali,  agli  indirizzi  indicati  nei
bandi di concorso, secondo le condizioni e le modalita'  indicate  in
ciascun bando. 
    In modifica di quanto gia' comunicato con il citato avviso del 21
aprile 2017, il concorso avra' luogo il giorno 25 ottobre 2017,  alle
ore 10,00. 
    Del luogo e dell'ora di convocazione  dei  candidati  sara'  data
comunicazione a mezzo avviso da pubblicarsi nei Bollettini  Ufficiali
delle Regioni, da affiggersi anche presso gli ordini provinciali  dei
medici chirurghi e degli odontoiatri. 
 
ALTRI ARTICOLI
chiuso

CHIUSURA del 1 GIUGNO 2020

Omceonews

Medici in mobilitazione: uniti per il SSN – 29 maggio in tutta Italia

coronavirus-20

Modificate le INDICAZIONI OPERATIVE per la RIPRESA dell’ATTIVITA’ ODONTOIATRICA

Logo Ordine Youtube

CORONAVIRUS: lo spazio domande-risposte frequenti in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati

Coronavirus

CORONAVIRUS: La Delibera RER n. 404 – Primi provvedimenti per il riavvio dell’attivit...