Festa di Sant’Ursicino – Lettura del Giuramento e Consegna delle onorificenze agli iscritti

di  il 7 giugno 2019

L’ormai tradizionale Festa di Sant’Ursicino, prende ogni anno forme e contenuti diversi. Come noto, la festa è ripresa dal 2001 da un antico evento dove i medici ravennati si ritrovavano il 19 giugno per ricordare il loro Patrono, Sant’Ursicino appunto, medico di Ravenna martirizzato con la decapitazione nel II secolo d.C. (precisamente nel 19 giugno del 66 d.C.).

Ovviamente i protagonisti sono sempre gli iscritti, da una parte i medici che hanno svolto o stanno ancora svolgendo da tanti anni la professione, ai quali verrà consegnata la medaglia d’oro per i cinquanta anni dal conseguimento della laurea in Medicina e Chirurgia, dall’altra chi invece si accinge ad intraprendere questo mestiere, uno dei pochi che viene ancora chiamato “vocazione”.  Questa missione ben viene descritta nel testo del giuramento professionale, che sarà letto dai giovani appena iscritti agli Albi.

Quest’anno i giovani iscritti leggeranno il GIURAMENTO approvato dal Consiglio Nazionale tenutosi a Bari nel maggio 2014

Ma questa festa, da semplice “occasione  per ritrovarci” , come citava il primo notiziario che divulgava la manifestazione, è diventata un’importante opportunità per attività collaterali e spunti di riflessione.

Anche quest’anno la Messa, sarà celebrata dall’Arcivescovo S.E. Lorenzo Ghizzoni

Arrivederci al 19 giugno!

URSICINO locandina e programma 2019

RICORDIAMO INOLTRE AGLI ISCRITTI CHE MERCOLEDI’ 19 GIUGNO

GLI UFFICI NON FARANNO ORARIO CONTINUATO MA CHIUDERANNO ALLE ORE 13.00

ALTRI ARTICOLI
Making a speech

Assemblea annuale 2019

Omceonews

Ricerca medici ANMIC per le commissioni di invalidità

Anti-Doping

Pubblicazione del Decreto Doping

vaccino-2

Nuovo modello segnalazione reazione avversa a farmaci e vaccini

Corso rosso

Sospensione del login e delle registrazioni al sito WEB