Il Comitato “Francesco Caliandro” dona un’auto all’AIL

di  il 6 agosto 2014

Il comitato promotore della Borsa di studio in memoria di  “Francesco Caliandro”, scomparso prematuramente per una neoplasia cerebrale,  che il 16 giugno scorso aveva deciso, vista la non idoneità delle proposte presentate, di rendere nota la destinazione finale dei fondi raccolti non utilizzati per le borse di studio, ha annunciato di aver provveduto ad assegnare un’auto a Ravenna AIL, la sezione provinciale della Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma.

Il 29 luglio scorso infatti, presso i Giardini della Banca Popolare di Ravenna in Piazzetta Serra, si è svolta la cerimonia di consegna dell’auto che sarà utilizzata per l’Assistenza Domiciliare di Ravenna A.I.L., in particolare da uno dei due medici finanziati dall’Associazione per effettuare visite e trasfusioni a domicilio ai pazienti impossibilitati a raggiungere la struttura ospedaliera.

Da 10 anni RAVENNA AIL effettuava già questo servizio nei distretti di Ravenna Cervia e Russi, con il  secondo medico ora riesce a servire anche i distretti di Lugo e Faenza, coprendo così l’intera provincia di Ravenna.

Qui di seguito il link alla nostra pagina relativa alla borsa di studio e alla raccolta fondi: http://www.omceo-ra.it/volontariato/

Cerimonia-Auto-domiciliare

 

ALTRI ARTICOLI
Making a speech

Assemblea annuale 2019

Omceonews

Ricerca medici ANMIC per le commissioni di invalidità

Anti-Doping

Pubblicazione del Decreto Doping

vaccino-2

Nuovo modello segnalazione reazione avversa a farmaci e vaccini

Corso rosso

Sospensione del login e delle registrazioni al sito WEB