Nuova copertura assicurativa per i primi 30 giorni di malatia e infortunio MMG

di  il 9 gennaio 2018

ENPAM comunica che dal 1° gennaio 2018 sono attive le nuove modalità che regolarenno la copertura assicurativa dei primi 30 giorni di malattia e infortunio per i medici di assistenza primaria, continuità assistenziale ed emergenza sanitaria territoriale.

Il nuovo contratto è stato sottoscritto con la compagnia Cattollica in coassicurazione con Groupma.

Per le informazioni dettagliate sulla nuova copertura, vi invitiamo a leggere il manuale operativo presente seguendo i link informativi dedicati:

IN BREVE:

  • Presenza sul territorio: sarà garantita la presenza su 59 città di un medico e un liquidatore per poter fare congiuntamente visita e liquidazione, dove possibile;
  • E’ disponibile un numero verde 800 688 317  con i seguenti orari: dalle 9.00 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 – esclusi festivi e prefestivi;
  • Come comunicare l’inabilità, entro i primi 10 giorni dall’evento: – preferibilmente tramite PEC dalla propria PEC personale a:

30gginfortuni.cattolica@legalmail.it – (solo per gli infortuni)

30ggmalattia.cattolica@legalmail.it – (solo per le malattie)

ALTRI ARTICOLI
neonato

Il Manifesto sui Punti Nascita

featured image

Progetto Ematologia – Romagna

logo inps

Indennità di malattia – Permanenza dei pazienti presso il Pronto soccorso – Nuovo mes...

save-the-date-sticky-note

Incontro sulla responsabilità dell’uomo davanti alla vita

Ministero della Salute-Eur-Rm-scritta-web

Bambini da 0 a 6 anni: escluso l’obbligo di certificazione per sport

Ausl Romagna

13 APRILE: Scadenza Graduatorie incarichi Medicina generale tempo determinato

Ausl Romagna

3 APRILE: Scadenza graduatorie aziendali guardia turistica stagione 2018

come-scrivere-una-lettera-di-presentazione-professionale_0dbec05b2518af6b9fe52bbf5462215c

Validità temporale di richieste di esami e visite specialistiche nelle cronicità

save-the-date-sticky-note

Meetings Ematologia – due date da ricordare

save-the-date-sticky-note

Convegno sull’obesità