TEST di medicina errati: l’Ordine solidale con i giovani iscritti

di  il 3 novembre 2014

Come è ormai noto, la grave anomalia rilevata nelle prove scritte del 29 e del 31 ottobre riguardanti il concorso pubblico nazionale per le Scuole di Specializzazione in Medicina e Chirurgia, per le quali il Cineca (Il Consorzio universitario incaricato alla somministrazione dei test) ha ammesso un errore di impostazione delle domande dei test, ha fatto stabilire dal MIUR l’annullamento delle prove e la ripetizione delle stesse il prossimo  7 novembre.

Sono ben conosciute anche le difficoltà che più di undici mila medici hanno accumulato dalla nascita delle nuove disposizioni sull’ingresso alle scuole di specializzazione: dall’attesa di più di un anno del bando stesso, dall’inadeguatezza del numero delle borse di studio, dal breve periodo della comunicazione della località di svolgimento fino ad arrivare all’errore del CINECA.

L’Ordine di Ravenna è solidale con i giovani Colleghi, sostiene e condivide il loro disagio e si farà promotore del coinvolgimento con azioni  concrete a livello nazionale sia del Ministero competente, il MIUR, che del Ministro della Salute e della Federazione Nazionale.

Già in aprile il nostro Ordine aderì alla mobilitazione dei neolaureati che proponeva un appello alle istituzioni sulla situazione senza futuro dovuta alla drastica riduzione del numero delle borse di studio e di una programmazione non adeguata al fabbisogno.

ALTRI ARTICOLI
ECM - logo generico

ECM: nuove deliberazioni relative al Dossier formativo e riduzione debito per i medici di zone te...

Regione Emilia-Romagna logo

Bando per Tutor MMG nella formazione specifica in medicina generale

enpam-logo-payoff

ENPAM confermato rinvio al 30 settembre dell’invio del Modello D

bannerfad

Novità corsi FAD FNOMCEO fino al 31 dicembre 2019

Corso rosso

Sospensione del login e delle registrazioni al sito WEB