Trattamento sbiancanti: un parere del CSR-Toscana ribadisce a chi spetta l’utilizzo

di  il 10 giugno 2014

“Spetta ai legittimi esercenti l’odontoiatria il compito di verificare l’opportunità dell’utilizzo dei trattamenti sbiancanti nell’ambito della loro competenza di diagnosi e cura e terapia”: è ciò che dichiara il Presidente CAO Giuseppe Renzo nell’invio della Circolare agli Ordini contenente il parere del 3 giugno u.s. del Consiglio Sanitario Regionale della Toscana relativo alle responsabilità degli odontoiatri per quanto concerne l’uso dei trattamenti sbiancanti.

La presa di posizione del CSR della Toscana si inserisce nell’ambito applicativo delle Direttive UE del 2011.

Ecco la Circolare del Presidente CAO Dr. Giuseppe Renzo: Trattamento sbiancanti_Prot 5963_10-06-2014

 

 

ALTRI ARTICOLI
diritto-alla-salute

La tutela del cittadino da parte dell’Ordine

save-the-date-sticky-note

Primo annuncio eventi formativi 2019

featured image

Legge di Bilancio 2019 – Cosa cambia per le strutture complesse e per i direttori sanitari

featured image

Legge di Bilancio 2019: le novità per la professione medica e odontoiatrica

Ausl Romagna

Graduatorie SPECIALISTI on line: scadenza 31 gennaio 2019

logo saluter

Graduatorie MMG e PLS on line 2020: scadenza 31 gennaio 2019

LogoAfattura elettronica

Fatturazione elettronica: le novità per il 2019

Congresso Nazionale AIE 2019

Congresso Nazionale AIE Accademia Italiana di Endodonzia 2019

Ausl Romagna

Corsi per idoneità Emenrgenza sanitaria territoriale: scadenza 29 dicembre 2018

Omceonews

Vigili del fuoco: avviso per 10 incarichi a tempo determinato entro il 31 dicembre

Omceonews

Bando regionale per contributi al microcredito entro il 31 dicembre 2020