Trattamento sbiancanti: un parere del CSR-Toscana ribadisce a chi spetta l’utilizzo

di  il 10 giugno 2014

“Spetta ai legittimi esercenti l’odontoiatria il compito di verificare l’opportunità dell’utilizzo dei trattamenti sbiancanti nell’ambito della loro competenza di diagnosi e cura e terapia”: è ciò che dichiara il Presidente CAO Giuseppe Renzo nell’invio della Circolare agli Ordini contenente il parere del 3 giugno u.s. del Consiglio Sanitario Regionale della Toscana relativo alle responsabilità degli odontoiatri per quanto concerne l’uso dei trattamenti sbiancanti.

La presa di posizione del CSR della Toscana si inserisce nell’ambito applicativo delle Direttive UE del 2011.

Ecco la Circolare del Presidente CAO Dr. Giuseppe Renzo: Trattamento sbiancanti_Prot 5963_10-06-2014

 

 

ALTRI ARTICOLI
diritto-alla-salute

La tutela del cittadino da parte dell’Ordine

ECM

ECM: le importanti novità deliberate dalla Commissione nazionale

save-the-date-sticky-note

Convegno Medici Umanisti del terzo millennio dell’1 dicembre 2018

FNOMCeO1

Note informative AIFA su Fluorochinoloni e Idroclorotiazide

save-the-date-sticky-note

Corso “Presente e Futuro della diagnostica genetica”

template

MAR – mostra ?WAR IS OVER – Visite guidate a prezzo agevolato

save-the-date-sticky-note

Serata a sostegno del banco alimentare

Corso rosso

UNIBO: Urgente individuazione nuovi tutor di MMG per gli esami di stato in Medicina

Il Presidente CAO Ravenna dr. Giorgio Papale e il relatore dr. Stefano Almini

ECM: come, quando, dove e perché? Una serata piacevole

abf06ac806c7e27e7c4fbf4abefa57b7

Regolamento UE – le istruzioni del Grarante privacy sul registro trattamenti

exams-1

Riapertura Bando per il corso triennale formazione in MMG: scade l’8 novembre