I neolaureati che intendono iscriversi all’OMCEO di Ravenna devono:

  1. Essere residenti o avere il domicilio professionale in Ravenna o Provincia.
  2. Registrarsi al portale istituzionale https://www.omceo-ra.it compilando i dati richiesti e, a registrazione avvenuta, autenticarsi fornendo le credenziali di accesso;
  3. Ricordiamo che l'iscrivendo, se non già posseduta, dovrà obbligatoriamente dotarsi di indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata) entro 10 giorni dall’avvenuta iscrizione e comunicarla all’Ordine.
  4. Qualora la residenza sia fuori dalla provincia ravennate, presentare attestazione di domicilio professionale (scarica il modulo:  pdf DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DI DOMICILIO PROFESSIONALE2020 (101 KB) )
  5. Le istruzioni sono valide per cittadini italiani o UE che hanno conseguito il diploma di laurea e (per chi non ha ancora la laurea abilitante) l’abilitazione in Italia, oppure in un paese dell’Unione Europea. Coloro che non rientrano nelle categorie suddette dovranno contattare l’Ordine al numero 0544212625 o inviare una mail di richiesta informazioni allegando la seguente griglia:  pdf 03 Griglia Cittadinanza Titoli posseduti per la presentazione della documentazione aggiuntiva (180 KB) .

Dopo la registrazione al portale on line dei servizi, procedere alla prima iscrizione all’Albo (Medici Chirurghi o Odontoiatri), seguendo la procedura riportando le informazioni richieste, non esitare a contattare l’Ordine al numero 0544212625 per l’SOS iscrizione agli orari di ufficio.

Prima di procedere procurarsi anticipatamente i bolli, i pdf o jpg dei documenti seguenti e pagare:

  1. Pagare il bollo da € 16.00. Acquistare la marca da bollo cartacea; il numero seriale sarà da inserire all'interno dello spazio apposito della domanda di iscrizione. La stampa della domanda completa di bollo originale dovrà essere consegnata e firmata in Segreteria davanti al funzionario dell’Ordine preposto ai sensi di legge, se non si ha modo di stampare, la stamperà l’Ordine.
  2. Pagare la Tassa “CONCESSIONI GOVERNATIVE” di € 168,00 versata all’Ufficio postale (o tramite canali alternativi abilitati al pagamento di bollettini postali) sul c/c n. 8003 (intestato a AGENZIA DELLE ENTRATE – Centro Operativo di Pescara - TASSE CONCESSIONI GOVERNATIVE), codice tariffa 8617, tipo di versamento RILASCIO. Scansionare il bollettino per poter fare l’upload nella sezione apposita; consegnare in Segreteria l’originale)   pdf Vedi qui per download del PDF editabile (91 KB) .
  3. Pagare i CONTRIBUTI ORDINISTICI di € 73,00 attraverso il sistema PagoPA: Alla mail inserita in fase di registrazione riceverete il bollettino PagoPA col Codice IUV (indicato con Codice o Numero avviso) da utilizzarsi per pagare i contributi ordinistici. Il bollettino è pagabile tramite qualsiasi circuito che accettano il PagoPA (ricevitorie SISAL, banche e homebanking, app per pagamenti on line) oppure in Segreteria al momento della consegna della domanda con Bancomat, carta di credito Master Card o Visa, tranne AmEX, oppure attraverso il link Pago PA dal sito web (dal menu: Servizi on line/pagamenti/PagoPA) . In caso di problemi contattare la Segreteria al numero 0544212625 agli orari di ufficio.
  4. Documento di identità in corso di validità. Scansione o foto ben definita, leggibile e senza bordi di disturbo del fronte e del retro (Carta di identità, passaporto);
  5. Tessera sanitaria dove è indicato il Codice Fiscale. Scansione o foto ben definita, leggibile e senza bordi di disturbo del fronte e del retro;
  6. Foto tessera in formato jpg. Foto raffigurante il volto di fronte (formato tessera usuale). La fotografia verrà utilizzata per il tesserino di iscrizione.
  7. Per chi ha conseguito il titolo di studio NON in Italia: Decreto di riconoscimento del titolo di studio rilasciato dal Ministero della Salute. I titoli di studio conseguiti  non in Italia  ma negli Stati Membri dell’Unione Europea devono avere il riconoscimento del Ministero della Salute Italiano. IL DECRETO MINISTERIALE di riconoscimento del Titolo di studio dovrà essere presentato all’Ordine in originale, all’atto della presentazione della domanda di iscrizione.

IMPORTANTE - Non si accettano domande di iscrizione non corredate dalla documentazione completa, dalle autodichiarazioni o autocertificazioni previste e dai suddetti versamenti. Sulla domanda di iscrizione il Consiglio delibera nel termine di tre mesi (art. 8 DPR 5/4/1950 N. 221).

Per iniziare la procedura online clicca sul bottone qui sotto, registrati all'Area Riservata e segui la procedura guidata.

Iscriviti subito

torna all'inizio del contenuto